LE CONFESSIONI SEGRETE DI MARIA ANTONIETTA

Codice prodotto 0003492
Categoria LIBRI MANUALI E VARI
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Versailles, 1789. Quando la folla in rivolta raggiunge i cancelli della reggia, Maria Antonietta comprende che la sua vita fatta di lussi e privilegi è definitivamente tramontata: le persone che un tempo erano i suoi fedeli sudditi, adesso minacciano la sua stessa esistenza e quella di tutta la dinastia reale. Circondata da pochi alleati fidati, e vittima potenziale delle tante spie che infestano il palazzo, la regina cercherà di difendere con tutte le forze il marito Luigi XVI e i suoi figli. E con l'aiuto del suo amante Axel, diplomatico svedese e grande sostenitore della causa monarchica, tenterà la fuga verso i Paesi Bassi. L'imponente carovana reale, però, verrà intercettata a Varennes, a pochi chilometri dal confine francese, e costretta a fare rientro a Parigi. In Maria Antonietta si fa così largo la consapevolezza che per lei e la sua famiglia non c'è più speranza e che non può sfuggire al proprio tragico destino...

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.