L'ULTIMO CESARE

Codice prodotto 0003495
Categoria LIBRI MANUALI E VARI
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Roma, primo secolo avanti Cristo. Catilina è appena morto e Pompeo si trova in Oriente a combattere il re Mitridate. Nell'Urbe, il console Cicerone e il pontefice massimo Giulio Cesare ingaggiano una sotterranea lotta per il potere. Mamerco Mamilio non vorrebbe andarci di mezzo, ma è un uomo facilmente ricattabile: a volte faccendiere, a volte inquirente è un factotum dal passato torbido, fatto di collusioni con il potente di turno, e Cesare e Cicerone vorrebbero ognuno portarlo dalla propria parte. Mentre Mamerco lotta per non sacrificare la sua indipendenza, due donne vengono brutalmente uccise e alcune scritte vergate col sangue annunciano l'imminente fine dell'Urbe. L'investigatore di Roma antica, capitale del peccato, sarà quindi costretto a sporcarsi le mani

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.